3° GP DI MODENA CON AUTO A PEDALI

TERZA EDIZIONE DEL GP DI MODENA CON AUTO A PEDALI: ISCRIZIONI AL VIA

Attesi fino a 400 “piloti in erba” per la straordinaria kermesse che animerà il Parco Novi Sad domenica 25 settembre, in una festa di SPORT e AMBIENTE;

Modena, 13 luglio 2016 - Si terrà domenica 25 settembre al Parco Novi Sad la terza edizione del Gran Premio di Modena di auto a Pedali, organizzato da Uisp con Ideas4U e Auto Pedal Club di Brescia, col patrocinio del Comune di Modena.

La prima edizione della manifestazione fu ospitata nel 2013 al Museo Enzo Ferrari di Modena, con successo di presenze: proprio per questo si è scelto di riproporre l’evento in un luogo che potesse ospitare ancora più bambini e famiglie e l’anno scorso le famiglie presenti sono state quasi 400.

Ed è con orgoglio e soddisfazione che gli organizzatori la ripropongono per la città, con l’obiettivo di offrire una giornata di sereno svago per la famiglia e una esperienza sportiva diversa, in cui lo spirito di avventura e la curiosità devono essere predominanti sull’aspetto della competizione.

Potranno partecipare bambini dai 3 ai 12 anni che saranno divisi in batterie da sei a seconda dell’età e gareggeranno su due piste diverse contemporaneamente (anche per snellire le tempistiche di attesa), in prove sul tempo. Le monoposto a pedali saranno disponibili in loco, e all’interno del Parco Novi Sad saranno allestiti un circuito di gara, una pista per i bimbi più piccoli e un circuito di prova ed educazione stradale. Durante la manifestazione, che in caso di forte maltempo sarà rinviata, saranno distribuiti gadget, premi e  “patenti”.

«Si tratta di un momento per vivere uno sport inconsueto nel pieno spirito dell’aggregazione e del rispetto per l’ambiente - ha raccontato Giorgio BaroniPresidente Uisp Modena, alla presentazione dell’iniziativa - Uisp da sempre appoggia questa visione dello sport, che crea partecipazione e condivisione di valori». Sulla stessa linea d’onda Giulio GuerzoniAssessore allo Sport del Comune di Modena: «Tanti bambini insieme e soprattutto un’altra occasione di valorizzazione e utilizzo della zona Novi Sad, che sta diventando una reale palestra  a cielo aperto per la nostra città».

“Il “motore” delle auto a pedali è a “propulsione muscolare umana” (Human Power Vehicle) quindi a tasso di inquinamento “zero”: un’auto ecologica molto salutare, soprattutto per le gambe e per lo spirito di chi le guida; siano essi grandi o piccini” sottolinea Rolando Giambelli Presidente dell’Auto Pedal Club di Brescia .

Nell’ambito della manifestazione sarà esposta la Monoposto M16- L del MoRe Modena Racing Team di Formula Student dell’Università d Modena e Reggio Emilia e il Prof. Sergio Lelli curerà una straordinaria mostra di mezzi d’epoca a pedali e non solo.

Main sponsor dell’iniziativa è BPER Banca «Bper aiuta spesso lo sport di alto livello - sono le parole di Eugenio Tangerini, Media Relations BPER BANCA - ma è fortemente presente sul territorio anche per dare linfa a progetti come questo, sociali e di grande valore aggregativo». Nuovi sponsor sono COOP BILANCIAI e 21 EVENTI.

Sponsor tecnici della manifestazione sono Remondini Pasticceria e Gelateria,  Gamberi PromoregaloGinnastica Allegria, Lugli & Mussini, ZataNet, UISP, Via Piave & DintorniMedia partner sarà Radio Stella.

Sarà possibile iscriversi online, e fino al  9 settembre, sul sito www.gpmodena.it compilando l’apposito form. L’iscrizione sarà poi perfezionata col versamento di una quota di 6 euro il giorno della manifestazione.

Per info: Maja Argenziano – 3351807957 –  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. " data-mce-href="mailto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.